La storia del delitto d'onore

Hyusine A.
nato: 1977
picchiato a morte: 21 giugno 2014
Residenza: Berlino-Neukölln
Origine: Bulgaria o Turchia
Bambini: 2
Perpetratore: Ibrahim A. (43 anni)
Hyusine e Ibrahim sono sposati da 23 anni. Vivono a Berlino-Neukölln e hanno 2 bambini insieme.

Nella prima mattina del 21 giugno 2014 Hyusine è ancora addormentato. Ibrahim viene a letto e le colpisce la testa con un martello. I colpi sono gia' fatali. L'ha anche pugnalata al petto con un coltello.

In seguito Ibrahim va da un conoscente e confessa l'atto. Insieme vanno sulla scena del crimine. Il conoscente chiama la polizia. Ibrahim fugge, ma poi viene arrestato vicino alla scena del crimine.

Il processo davanti alla Corte di Berlino inizierà nel dicembre 2014. Ibrahim non vuole ricordare il crimine. Dopo di che, la segnalazione è stata interrotta. E' possibile che il colpevole venga inviato in un reparto psichiatrico.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, Innovazione, Turchia and tagged , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *