La storia del delitto d'onore

caret-down caret-up caret-left caret-right
Donna anonima
nato: -
Tentativo di omicidio: 2020
Residenza: Utrecht, Paesi Bassi
Origine: India
Figli: 2
Perpetratore: suo marito (44 anni)
Un uomo di 44 anni è stato condannato a nove anni di prigione per aver abusato per anni della moglie e dei figli. Secondo il giudice, la violenza era "eccessiva, frequente e umiliante".

Il marito e la moglie si sono sposati nel 2007. A causa delle percosse e delle sminuizioni che seguirono poco dopo la cerimonia nuziale, lei voleva scappare da lui prima. Ma dopo la mediazione dei membri della famiglia, lei ha scelto di rimanere con suo marito.

Nel 2020, ha presentato una denuncia dopo che il marito l'ha pugnalata alla gamba durante una discussione. Ha detto ai bambini che aveva intenzionalmente pugnalato vicino a un'arteria in modo che ci fosse una possibilità che la loro madre morisse. Aveva l'intenzione di ucciderla, ha stabilito il tribunale.

I bambini furono anche picchiati con mestoli e cinture. Sono stati tirati per i capelli e appesi per la testa sopra una tazza del bagno. Tra le altre cose, il marito ha costretto la moglie a mangiare e bere le feci dei loro figli. Le ha anche gettato addosso acqua bollente e olio. Lo ha fatto diverse volte, ma una volta - ha spiegato la donna alla polizia - ha mirato al suo "clitoride per paralizzarlo". Eccezionale, sadico e crudele, ha stabilito la corte.

La condanna a 9 anni di prigione è superiore alla richiesta del pubblico ministero. Nel determinarla, il giudice ha tenuto conto del fatto che l'uomo non ha collaborato alla ricerca psicologica e che nessun trattamento psichiatrico in una clinica poteva essergli imposto. Il giudice ha anche rimproverato seriamente l'uomo per aver incitato i suoi figli ad abusare della loro madre.

Oltre alla pena detentiva, l'uomo non può contattare la sua ex moglie e i loro figli per i prossimi anni perché, secondo gli esperti, c'è il rischio di un delitto d'onore. Questo perché la famiglia dell'uomo pensa che non sia accettabile che la donna abbia parlato con la polizia.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Indagine, Tentato omicidio and tagged , , , .